Queste cialdine dolci al sesamo sono proprio come sembrano: croccanti, sfiziose e con un deciso sapore di sesamo. Insomma, deliziose!

Sono dei biscottini che qui a Shanghai trovo spesso, nelle gastronomie e alimentari, belle impilate nei loro sacchetti trasparenti. Sono anche una delle prime cose che ho assaggiato qui in Cina e, intuendo i pochi ingredienti che le compongono, ho pensato subito che sarei riuscita a rifarmele a casa. E soprattutto a rifarle in Italia per amici e parenti durante i rientri.

I cinesi mangiano pochi dolci, anche tra le loro ricette tradizionali non se ne trovano molti. E quelli che ci sono non sono mai troppo dolci, come appunto queste cialde (non saprei come altro chiamarle, eheh).

Solo cinque ingredienti, tra cui domina il sesamo, solo albumi e niente burro nè lievito. La preparazione è molto semplice, basta mescolare tutti gli ingredienti e far riposare un po’ la pastella. E non fatevi spaventare dalla consistenza: sembra troppo liquida, ma quando formate le cialde sulla teglia tiene la forma. Non cedete alla tentazione di aggiungere farina quindi. L’unico passaggio un po’ delicato è la cottura: devono essere ben dorate, atrimenti rimarranno gommose, ma attenzione che tra “ben cotte” e “carbonizzate” ci passa un attimo, non perdete di vista il forno. Temono l’umidità, un po’ come le meringhe: appena fredde chiudetele bene in una scatola, altrimenti assorbiranno l’umidità dall’aria (avete mai fatto le meringhe quando piove?) e perderanno croccantezza. Ma da me una teglia è finita prima ancora di riuscire a raffreddarsi… Eccovi la ricetta:

 

Cialdine dolci al sesamo

Qui la ricetta originale

Ingredienti per una trentina di biscotti:

  • 5 albumi (circa 180g)
  • 60 g di zucchero a velo
  • 100 g di olio di semi di girasole
  • 45 g di farina 00
  • 200 g di semi di sesamo non tostati

Con una frusta a mano sbatti gli albumi finchè cominceranno a fare le bolle. Non vanno montati, ci basta rompere i filamenti. Aggiungere lo zucchero a velo e mescolare bene per scioglierlo. Unire ora l’olio e la farina e mescolare bene facendo attenzione a non lasciare grumi. Infine amalgamare i semi di sesamo. Far riposare limpasto a temperatura ambiente per una ventina di minuti.

Scaldare il forno a 170°C, modalità ventilato, e foderare la teglia con carta da forno. Mettere l’impasto dei biscotti in una sacca da pasticcere senza beccuccio, tagliare via un angolino e formare tanti cerchi sulla teglia del diametro di crica 4-5 cm, lasciandoli un po’ distanziati. Cuocere per circa 15-18 minuti, finchè ben dorati. Far raffreddare e servire. Conservare ben chiusi in una scatola di latta.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.