Lo sentite?
Il profumo, dico 🙂
Niente come dei biscotti cacao e frutta secca biscotti per invadere la cucina di aromi…

Una frolla friabile e fragrante tempestata da croccanti pezzetti di pistacchi e mandorle: una goduria!
E si conservano tali a lungo, quindi finiranno nei sacchettini per i regali di Natale 😉 Come al solito, per ottenere biscotti friabili e non duri, il segreto sta nella rapidità della lavorazione: evitate di rigirare e impastare a lungo, appena l’impasto è omogeneo fermatevi. E attenzione anche alle temperature: burro e mani devono essere ben freddi!
E poi preparatevi una bella tazza di tè e assaporate questi frollini cacao e frutta secca…

Frollini cacao e frutta secca
Ingredienti per circa 40-45 pezzi:

  • 370 g di farina
  • 35 g di cacao amaro in polvere
  • 1 uovo + 1 tuorlo di uova grandi
  • 200 g di burro freddo
  • 125 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 200 g di frutta secca a scelta (qui mandorle e pistacchi)

Tritate grossolanamente la frutta secca scelta e mettere da parte.
In una terrina setcacciate la farina, il cacao, il lievito, lo zucchero a velo e unite un pizzico di sale. Fate la fontana e unite il burro a tocchetti, l’uovo e il tuorlo. Impastate fino ad ottenere una palla elastica e omogenea e unite la frutta secca. Dividete l’impasto in due o tre parti, e con ognuna formate un cilindro di circa 4-5 cm di diametro. Avvolgeteli  nella pellicola e fate riposare in freezer per un’oretta. Tagliateli poi a fette spesse circa 4 mm e diponete i biscotti su una teglia ricoperta di carta da forno. Cuocete a 180°C per circa 10-12 minuti. Fate raffreddare su una gratella e conservate in una scatola di latta.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.