Se avete in frigo dei tartufi cream cheese e cocco non crediate di poterci passare davanti senza aprirlo.

Praticamente una cheesecake formato bocconcino. Cremosa, dolce, esotica e dentro il croccantino della mandorla. Il tutto da preparare in cinque minuti sporcando solo una ciotola. E’ il motivo per cui adoro tartufi e tartufini! Semplici e veloci ma irresistibili.

Per chi non ha tempo, non ha voglia di cucinare o pensa di non esserne capace, per chi è pigro o semplicemente goloso e curioso. E il formaggio cremoso si trova ovunque nel mondo, perfino qui a Shanghai, importato dall’Australia. Se fossi in voi dieci minuti li dedicherei a questi dolcetti.

La ricetta l’ho scovata a casa della bravissima Mary, dove faccio spesso una capatina per prendere ispirazione. E se vuoi provare altre varianti puoi sbizzarrirti con questi al cioccolato o questi con la ricotta.

Tartufi cream cheese e cocco

Ricetta originale qui

Ingredienti per una ventina di pezzi:

  • 200 g di Philadelphia
  • 5 cucchiai di zucchero a velo
  • una ventina di mandorle
  • 12 cucchiai di farina di cocco + altro per decorare

Mettete in una ciotola il formaggio, lo zucchero a velo e la farina di cocco e mescolate bene il tutto usando le mani. Prendete piccole quantità d’impasto e formate delle palline della grandezza di una noce, rotolandole tra i palmi delle mani. Inserite una mandorla all’interno di ciascun tartufino e aggiustate la forma rotonda. Rotolateli man mano che sono pronti nella farina di cocco. Metteteli nei pirottini e tenetli in frigo per almeno 3 ore prima di servire.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.