Fragole.
già da sole sono un problema: quando le mangio praticamente non respiro tra una e l’altra e finchè le ho sotto al naso non mi fermo. Davanti a loro nessun controllo… Figuratevi quando poi stanno assieme al cioccolato! Magari in una torta morbida, umida, bella alta, con tanto yogurt… Vivrei di colazioni e merende! Visto che la mia inventiva in campo culinario si sta rimettendo faticosamente in moto solo adesso, anche questa ricetta l’ho spudoratamente rubata a Virginia, padrona di casa de Il gatto paticcione. Credo che non sarà l’unica idea che le copierò: ce ne sono troppe di invitanti per fermarsi a una!
Intanto provate questa meraviglia: senza particolari difficoltà e golosissima, sarà ben accolta in qualsiasi momento. E ho già in mente una bella versione ai lamponi 😉

Torta con fragole, yogurt e cioccolato
Qui la ricetta originale
Ingredienti per una teglia da 24 cm:

  • 4 uova
  • 250 g di zucchero a velo
  • 250 g di yogurt intero, bianco o alla vaniglia
  • 150 ml di olio di semi
  • 300 g di farina
  • 40 g di cacao amaro
  • 60 g di amido di mais
  • un pizzico di sale
  • 16 g di lievito per dolci
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 200 g di fragole

Lavate ed ascigate le fragole, tagliatele a pezzi e mettete da parte. Tritate grossolanamente il cioccolato al coltello e mettete da parte anch’esso. In una ciotola montate le uova a temperatura ambiente con lo zucchero a velo e il pizzico di sale, finchè gonfie e spumose. Unite lo yogurt e l’olio di semi. Poi unite le polveri setacciate e amalgamate. Aggiungete infine il cioccolato tritato. Versate l’impasto nella teglia rivestita di carta da forno e distribuite le fragole sulla sua superficie. Cuocete per 50-60 minuti a 170°C, ma attenzione a non stracuocerla! Fate raffreddare su una gratella e servite.

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.