Croccanti e irresistibilmente profumati di cocco, cannella e rum: i tozzetti al cocco sono dei biscottini che preparo molto spesso. Dei simil-cantucci perfetti da inzuppare nel latte a colazione, in una tazzina di caffè o in un bicchierino di vino liquoroso dopo cena.

E in questo periodo di feste possono essere un’idea per un regalo mangereccio, i migliori secondo me: fatto in casa e di sicuro non viene abbandonato a prendere polvere in un angolo! Basta mettere i biscotti in un bel barattolo di vetro ed è fatta. Questi poi si conservano bene a lungo e si adattano facilmente anche per chi è intollerante al lattosio: sono senza burro e il latte può essere sostituito con latte vegetale o anche acqua. E se la cannella non dovesse incontrare i vostri gusti perchè non sostituirla con della scorza di arancia? Con cocco e rum si sposa a meraviglia… garantisco, l’ho già provato!

Tozzetti al cocco

Ingredienti per circa 25 biscotti:

  • 80 g di farina di cocco
  • 200 g di farina
  • 1 uovo
  • 120 g di zucchero
  • cannella macinata
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di rum
  • latte q.b.

Preriscaldate il forno a 180°C. In una capiente ciotola mescolate lo zucchero, la farina, il cocco, il lievito, il sale e la cannella. Unire l’uovo e il rum e mescolare. Aggiungete ora un po’ di latte e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo e leggermente colloso. Formate due salsicciotti e appiattiteli un po’, facendogli raggiungere una larghezza di circa 5 cm. Appoggiateli su una teglia rivestita di carta forno e cuoceteli per circa 35 minuti, finchè dorati. Sfornate e fate riposare 10-15 minuti, poi tagliateli a fette spesse 1 centimetro con un coltello seghettato. Appoggiate le fette sulla teglia e infornate ancora per altri 10 minuti. Ripetete l’operazione girandoli dall’altra parte, finchè non saranno belli asciutti.
Fate raffreddare su una gratella e conservate in una scatola di latta.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.