Voglia di qualcosa di soffice, semplice, che dia quella gradevole sensazione di casa? Allora questa torta di albumi farcita con confettura fa per te.

Nata dalla mia solita incapacità di disfarmi degli albumi vaganti e dalla voglia di un dolce non troppo impegnativo. Che avevo pure la dispensa mezza vuota, quindi pochi ingredienti, quelli che abbiamo sempre tutti: farina, zucchero, latte, albumi e la confettura preferita.

Io l’ho scelta di ciliegie, bella rossa, che contrastasse con l’impasto bianco e lo esaltasse con il suo sapore deciso. Meravigliosa a colazione e merenda, se volete renderla ancora più ricca, allo strato di confettura potete aggiungerne uno di crema pasticcera o ricotta: diventerà un apprezzato dessert.

Pensala quando dovrai trovare un modo per trasformare degli albumi orfani!

Torta di albumi con confettura di ciliegie

Ingredienti per uno stampo da 22 cm di diametro:

  • 250 g di farina 00
  • 3 albumi di uova medie
  • 75 g di olio di semi di mais
  • 150 g di zucchero
  • 190 g di latte
  • 10 g di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 200 g di confettura di ciliegie

In una ciotola mescolate bene, usando una frusta a mano, lo zucchero, l’olio, la vaniglia e il latte. Setacciate la farina con il lievito e uniteli al resto. Montate gli albumi a neve ferma e uniteli in tre volte all’impasto, mescolando con la spatola dal basso verso l’alto, in modo da non smontarli. Trasferite nello stampo imburrato e infarinato e cuocete in forno caldo a 170°C per circa 40 minuti, o finchè lo stecchino se inserito al centro del dolce non esce asciutto. Fate raffreddare e poi tagliate la torta a metà. Spalmate uniformemente la confettura sulla base e ricomponete il dolce. Spolverare con zucchero a velo e servire.

Leave a Reply

Your email address will not be published.