Il bok choy o pak choy è una verdura che appartiene alla famiglia dei cavoli. Le sue origini sono cinesi e il nome significa “verdura bianca”, e si può trovare in molte varitetà: baby bok choy, bok choy shanghainese, bok choi verde… io le ho già assaggiate tutte ovviamente! Si trovano sempre freschissimi al mercato e disposti in ordine nei cesti sono irresistibili, devo comprarne un sacchettino da portare a casa. Il loro sapore mi piace molto e sono facili e veloci da cucinare. I miei preferiti sono proprio quelli shanghainesi, piccoli e teneri.

Anche i funghi shiitake hanno origini asiatiche e crescono sui tronchi delle latifoglie. Sono utilizzatissimi nella cucina cinese, sia freschi che secchi.

La ricetta in cui vi propongo questi ingredienti è un piatto facile e rapido nell’esecuzione, ma ricco nei sapori. Aglio e zenzero esaltano verdure e funghi senza sovrastarli, per dar vita ad un contorno perfetto per la stagione fredda.

Sia bok choy che shiitake si trovano ormai anche nei supermercati italiani più forniti, quindi potete lanciarvi e portare in tavola una gustosa aria d’Oriente.

 

Bok choy con shiitake freschi

Ricetta tratta da “Every grain of rice”, F. Dunlop

Ingredienti per 2/3 porzioni:

  • 300 g di bok choy
  • 6-7 funghi shiitake freschi
  • 1/4 di cucchiaino di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di fecola di patate mescolata con 1 cucchiaio di acqua
  • sale
  • 4 cucchiai di olio di semi di girasole
  • 3 spicchi di aglio affettati
  • zenzero pelato e affettato, nella stessa quantità dell’aglio

Lavare i bok choy quindi tagliarli in quarti nel senso della lunghezza. Pulire i funghi ed eliminarne il picciolo, tagliare le cappelle a metà. Sciogliere lo zucchero nel mix di fecola e acqua.

Portare a bollore una pentola di acqua, unire 1/2 cucchiaino di sale e 2 cucchiai di olio. Quindi sbianchire brevemente pak choy e shiitake. Scolare e sgocciolare bene.

Ora mettere l’olio rimanente in un wok o in una capiente padella, scaldarlo e spargerlo bene su tutta la superficie facendo dei movimenti circolari. Aggiungere aglio e zenzero e soffriggere per poco tempo, finchè avranno sprigionato il loro profumo. Unire i bok choy e gli shiitake e spadellare qualche minuto. Infine unire il mix di fecola e sale a piacere, dare un’ultima bella mescolata e servire.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.