Ingredients

VERSIONE CLASSICA
1 avocado maturo
50g di datteri
60g di cacao amaro
200ml di latte di cocco
1 cucchiaino di caffè solubile
1 pizzico di sale
2 cucchiai di miele (opzionali)
VERSIONE LOW CARB
90g di avocado
50g di datteri
25g di cacao amaro
50g di proteine in polvere della soia al cioccolato
200ml di latte di riso
un cucchiaino di caffè solubile
un pizzico di sale

Instructions

1.Frullare nel mixer l'avocado con il cacao (e le proteine nella versione fit), i datteri e il latte vegetale.
2.Aggiungere il sale e il caffè e frullare nuovamente
3.Utilizzare un sac a poche per riempire 4 coppette
4.Lasciare riposare un paio d'ore in frigo
5.Al momento di servire decorare con peperoncino (o zucchero a velo, cannella, nocciole tritate)

Sono sempre molto scettica quando devo provare un dolce “fit” o “low-carb

Dopo aver preparato e mangiato abominevoli creme che sanno di albume sodo, biscotti gommosi, crostate molli e chi più ne ha più ne metta, ero stufa di accumulare delusioni.

Poi è arrivata l’illuminazione leggendo questa ricetta su Sale & Pepe. Pochi ingredienti che subito mi hanno convinta: avocado, datteri, cacao, latte, miele. L’accostamento mi è subito sembrato ragionevole e ho immaginato un risultato armonico o, almeno, l’ ho sperato.

Tuttavia, ciò che mi ha davvero convinta a fare almeno un tentativo è stata la frase magica: “tempo di preparazione 5 minuti. Strumenti: frullatore”.

Ho fatto piccole modifiche, come eliminare il miele e usare latte vegetale, per adattarla ai miei gusti (sono amante del fondente 85%) e sono rimasta pienamente soddisfatta. La consistenza è cremosa grazie all’avocado e il gusto del cacao è deciso, come appunto un quadretto di puro fondente.

Ho anche provato una versione per chi segue la dieta a zona, per cui la ripartizione finale dei Macros è 40-30-30, ottenendo  un dolce low-carb, molto proteico, saziante e adatto al pre-workout.

Leave a Reply

Your email address will not be published.