Ecco uno dei modi in cui ho utilizzato la crema pasticcera che vi ho mostrato la settimana scorsa: un altro classico!
Pasticcini di frolla con crema e frutta.
Un dessert che non stanca mai.
E che vi mostro anche in una forma pseudo-pasquale con ovetti di cioccolata 🙂

pasticcini con crema

Più che una ricetta è un’idea: potete usare le vostre ricette collaudate di frolle e creme, o farcire i cestini come più vi piace!
L’importante è servirli freschissimi: una volta preparati meglio consumarli entro le 24 ore, meglio ancora se a poche ore dalla farcitura.
I gusci di frolla vuoti invece potete farli in anticipo anche di un paio di giorni e tenerli ben chiusi in una scatola di latta fino al loro utilizzo.
Le dosi che vi ho dato sono indicative: dipende dalla dimensione del vostro stampino, da quella dei pirrottini che usate e da come volete farcire il tutto.
L’unica cosa sicura è che piccolini e carini come sono spariscono in fretta!!!

dolcetti con crema e frutta

Cestini di frolla con crema pasticcera
Ingredienti per circa 40 pasticcini:

per la pasta frolla sablè:

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero a velo
  • 125 g di burro ben freddo
  • 1 tuorlo + 1 uovo
  • la punta di un cucchiaino di lievito
  • la scorza grattuggiata di mezzo limone o una bustina di vanillina

Per il ripieno:

  • 150 g di crema pasticcera
  • fragole o altra frutta a piacere
  • meringhette
  • ovetti di cioccolata

Preparate la pasta frolla. Setacciate la farina in una ciotola e unite il burro freddo tagliato a tocchetti. Con la punta delle dita (ben fredde anch’esse) iniziate a intridere la farina con il burro, finchè non otterrete un composto dall’aspetto sabbioso. Fate la fontana e unite lo zucchero a velo, il lievito, l’aroma scelto, il tuorlo e l’uovo intero. Iniziate ad impastare partendo dal centro ed incorporando man mano la farina, fino ad ottenere una palla di impasto liscia ed elastica. Evitate di lavorarla troppo, appena pronta avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigo almeno 2 ore. Quando sarà trascorso il tempo di riposo stendete la pasta su un piano leggermente infarinato (circa 3-4 mm di spessore) e ritagliate dei biscotti con il coppapasta a fiore.
Su una leccarda disponete dei pirrottini per mini-muffins capovolti e appoggiate un biscotto sopra ciascuno, facendo attenzione a centrarlo bene. Cuocete a 180°C per circa 10 minuti o finchè ben dorati. fate raffreddare e staccate delicatamente il pirrottino.
Ora i vostri cestini sono pronti da farcire. Mettete la crema in una sac-à-poche e spremetene un po’ dentro ciascun cestino, poi completate a piacere con frutta, meringhette e cioccolatini. Conservate in frigo fino al momento di servire e consumare non oltre le 24 ore.

pasticcini con crema e ovetti

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.